Fuscaldo, tenta di stuprare una quattordicenne: arrestato

Ha pedinato una turista minorenne che stava rientrando dalla spiaggia. Con l’accusa di violenza sessuale e lesioni aggravate è stato arrestato dai Carabinieri di Paola un uomo di 50 anni. Il fatto è accaduto a Fuscaldo, nel Tirreno cosentino. La ragazza, di soli 14 anni, è stata aggredita dall’uomo nella galleria che separa la strada dal mare. Dopo averla strattonata avrebbe cercato anche di strappargli la parte inferiore del costume. La vittima è poi corsa immediatamente dai genitori per andare in ospedale e sporgere denuncia ai carabinieri.

Precedente Tragedia in spiaggia nel cosentino Successivo Violento nubifragio sulla s.s. 18: panico a Scilla