Tragedia in spiaggia nel cosentino

Una drammatica vicenda si è consumata ieri in Calabria. Un uomo originario di Rovito e residente a Cosenza ha perso la vita sulla spiaggia di Villapiana. Un malore alla base del decesso, forse un infarto. La vittima, dopo una nuotata, si è accasciata sul bagnasciuga chiedendo aiuto. Nonostante l’intervento dei sanitari del 118 per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul caso è stata aperta un’inchiesta dai carabinieri della stazione di Villapiana.

Precedente Da domani mattina è allerta Meteo in Calabria Successivo Fuscaldo, tenta di stuprare una quattordicenne: arrestato